INFORMAZIONI

Startup Fundraising è il corso intensivo di 56 ore alla raccolta fondi per chi vuole istituire per chi vuole istituire un’area di raccolta fondi all’interno della propria organizzazione nonprofit o del proprio ente pubblico. Otto giornate per conoscere e approfondire gli aspetti principali per lo startup del fundraising integrato grazie agli interventi di professionisti della raccolta fondi con lunghe esperienze d’aula. Teoria ma soprattutto molta tecnica per trasferire competenze e strumenti da applicare subito una volta rientrati nelle proprie organizzazioni.

A CHI SI RIVOLGE

Il corso è particolarmente adatto alle organizzazioni nonprofit e agli enti pubblici che stanno pensando di integrare il fundraising all’interno delle proprie strutture e desiderano avere una panoramica di ciò che esattamente serve e ciò che esattamente si fa. E’ un’utile opportunità formativa per chi vuole fare del fundraising la propria professione e vuole confrontarsi con chi lo è già.

via Stelvio, 2 20117 Rho (MI)

Primo weekend:
28/29 settembre 2018

Secondo weekend:
19/20 ottobre 2018

Terzo weekend:
09/10 novembre

Quarto weekend:
30/01 dicembre

Venerdì dalle 9.30 alle 17.30
Sabato dalle 9 alle 17 (pausa pranzo libera)

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Iscriviti come:

  • persona
  • organizzazione
  • ente pubblico

 

Quota di partecipazione:
€ 1248 
+ IVA (Totale lordo € 1522,56)

VANTAGGI

La partecipazione al corso completo di 8 giornate in aula, dà al partecipante il diritto di ricevere l’attestato di partecipazione e i seguenti vantaggi:

1 copia digitale del libro “Professione Fundraiser” di Elena Zanella, edito da Franco Angeli (giu. 2015)

1 abbonamento di 6 mesi al mensile cartaceo di Vita Non Profit

I partecipanti al corso avranno diritto al 10% di sconto su GIVE LIGHT,
la versione di GIVE rivolta alle ONP che avviano una attività di raccolta fondi.

scopri di più: GIVE LIGHT | GIVE

Per gli enti pubblici, se la formazione è prevista per il personale interno, l’IVA è esente ai sensi art. 10 primo comma n.20 del D.P.R. 633/72.